Nuova legge sulla circolazione che impone a tutti i passeggeri dei veicoli di indossare le cinture di sicurezza e diverse norme sul traffico sono entrate in vigore oggi

nazionale –

Oggi, 5 settembre, è entrata in vigore una nuova legge sulla circolazione che impone a tutti i passeggeri dei veicoli, compresi i passeggeri dei sedili posteriori, di indossare le cinture di sicurezza durante il viaggio. Ciò include anche l'obbligo di un seggiolino auto per bambini di età inferiore ai sei anni.

Inoltre, i passeggeri di altezza inferiore a 135 centimetri devono indossare sempre la cintura di sicurezza o utilizzare un sedile speciale per evitare lesioni in caso di incidente. I trasgressori rischiano una multa massima di 2,000 baht, secondo il nuovo Land Traffic Act pubblicato sulla Royal Gazette a maggio.

Oggi sono state implementate anche diverse nuove leggi sul traffico con aumenti di multe e sanzioni, ha affermato il maggiore generale della polizia Preecha Charoensatanon della polizia stradale.

L'aumento del tasso di sanzione serve a rafforzare la sicurezza per conducenti e pedoni. Alcuni reati - tra cui eccesso di velocità, rottura del semaforo rosso e non fermarsi per un pedone a un passaggio pedonale - hanno una sanzione massima di 4,000 baht, secondo la sua dichiarazione.

Preecha ha aggiunto: “Tuttavia, nei primi 3 mesi, la polizia avrebbe comunque attuato la sanzione della legge precedente. E anche se la nuova multa più alta era di 4,000 baht, le multe continuerebbero a essere inizialmente di 500 baht per consentire ai conducenti di adeguarsi e seguire correttamente le regole del traffico".

La versione originale di questo articolo è apparso sul nostro sito web gemello, The Pattaya News, di proprietà della nostra società madre TPN media. 

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Hai bisogno di un'assicurazione Covid-19 per il tuo prossimo viaggio in Thailandia? Clicca qui.

Seguici su Facebook

Unisciti a noi on LINE per gli avvisi di rottura!

Scrittrice nazionale di notizie presso The Pattaya News da settembre 2020 a ottobre 2022. Nata e cresciuta a Bangkok, Nop ama raccontare storie della sua città natale attraverso parole e immagini. La sua esperienza educativa negli Stati Uniti e la sua passione per il giornalismo hanno plasmato i suoi interessi genuini per la società, la politica, l'istruzione, la cultura e l'arte.