Uomo arrestato per aver aperto un locale di intrattenimento senza permesso sull'isola di Samui

Samui, Surat Thani –

Un uomo è stato arrestato per presunta apertura di un locale di intrattenimento senza permesso, vendita di alcolici oltre il limite di tempo legale, possesso illegale di Baraku/Shisha e accesso di armi da fuoco e droghe nella loro sede.

Una squadra della polizia di Bo Phut questa mattina ha fatto irruzione nel luogo di intrattenimento "Dream Land" sull'isola di Samui. Hanno arrestato il signor Puwanai, 45 anni. È accusato di apertura della sede senza permesso, vendita di alcolici oltre il limite di tempo legale, possesso illegale di Baraku e accesso di armi da fuoco e droghe all'interno della sede.

Sequestrati dalla sede sono stati un chilogrammo di liquido Baraku e accessori Baraku. Puwanai, il cui cognome è stato nascosto dalle forze dell'ordine, è stato portato alla stazione di polizia di Bo Phut per ulteriori azioni legali.

Goong è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e Chonburi, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.