AGGIORNAMENTO: uomo olandese arrestato a Phuket per aver pescato illegalmente nel parco nazionale di Krabi

Phuket -

Un uomo olandese è stato arrestato a Phuket dopo aver pescato illegalmente la scorsa settimana nell'area del parco nazionale di Krabi.

La nostra storia precedente:

Uno straniero è stato catturato sui social media mentre catturava pesci pappagallo in un'area di un parco nazionale a Krabi. Il video era stato prima notato su TikTok e poi ampiamente condiviso dai thailandesi "indignati".

Secondo diverse fonti dei media thailandesi, un uomo straniero che avrebbe catturato pesci illegalmente in un parco nazionale a Krabi ha pubblicato delle scuse sui social media.

Ora per il nostro aggiornamentovoi:

Il ministro delle risorse naturali e dell'ambiente Varawut Silpa-archa ha pubblicato questa mattina sul suo Facebook.

Ieri (15 agostoth) alle 3:30 gli agenti hanno arrestato il sig. Roslan Benedia dai Paesi Bassi. È stato arrestato a Phuket.

Il signor Roslan ha ammesso di aver noleggiato una barca da Phi Phi Don Island a Phi Phi Lay Island il 9 agostoth. Il signor Kritsana era il capitano della barca (il nome completo del capitano non è stato fornito da Varawut). Il gruppo si era fermato a pescare e il capitano e Roslan hanno affermato di non sapere che l'area fosse in un parco nazionale.

Entrambi gli uomini sono stati portati alla stazione di polizia di Phi Phi per ulteriori azioni legali.

Roslan deve affrontare il potenziale di pene detentive e multe significative, nonché la deportazione e la probabile lista nera ai sensi delle severe leggi ambientali in Thailandia. Non è chiaro di cosa sarà accusato il capitano al momento della stampa.

Nelle scuse online di Roslan ha dichiarato di essere dispiaciuto per l'incidente e ha anche affermato di non conoscere le leggi severe sulla pesca nelle aree dei parchi nazionali e ha chiesto perdono. Tuttavia, secondo quanto riferito, il ministro dell'Ambiente è stato furioso per l'incidente e ha chiesto l'applicazione di tutta la forza della legge a Roslan.

Anche i social media thailandesi hanno trascorso gran parte della scorsa settimana "indignati" per l'incidente, aggiungendo benzina al fuoco.

I media TPN forniranno ulteriori aggiornamenti su questa storia non appena saranno disponibili.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.