Il Consiglio della farmacia thailandese esorta il governo a controllare l'uso di marijuana per scopi diversi da quelli medici, a porre fine alla semina e alla coltivazione gratuite

Bangkok –

Il Consiglio della farmacia thailandese oggi, 29 luglio, ha rilasciato una dichiarazione, esortando il governo a controllare l'uso di marijuana non per scopi medici e a sospendere la semina e la coltivazione gratuite di marijuana.

Il presidente del Consiglio Supanai Prasertsuk ha dichiarato che il Pharmacy Council ha sempre sostenuto la depenalizzazione della cannabis e della canapa per scopi medici. Tuttavia, dopo la legalizzazione, viene segnalato un uso eccessivo e abuso della piantumazione per scopi ricreativi mentre le misure e i regolamenti del governo sono deboli, causando confusione quotidiana tra il pubblico.

Secondo la dichiarazione, il Consiglio, che ha affermato di aver lavorato a stretto contatto con il popolo, vorrebbe che il governo procedesse con quanto segue:

  1. Sospendere la semina gratuita di marijuana senza controlli adeguati. Le misure attuali applicate non sono attuate bene.
  2. Smetti di concedere al pubblico la vendita di fiori di cannabis. La distribuzione deve essere legalizzata e scritta con chiari luoghi di distribuzione nonché quantità limitate e gruppi di persone che potrebbero utilizzarle/acquistarle.
  3. Ordina ai trasformatori di alimenti di notificare ed etichettare adeguatamente i loro cibi e bevande contenenti cannabis per i consumatori.
  4. Monitorare e curare i pazienti che sono stati colpiti dal consumo di marijuana (sia intenzionalmente che non intenzionalmente) in tutte le aree della nazione.

5. Interrompere l'organizzazione di attività che potrebbero causare incomprensioni per scopi ricreativi, nonché qualsiasi attività di promozione tra gruppi vulnerabili, bambini o pazienti con problemi di salute.

La versione originale di questo articolo è apparsa sul nostro sito web gemello, The Pattaya News, di proprietà della nostra società madre TPN media.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e Chonburi, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.