Sospetto arrestato dopo aver fatto irruzione in molte case a Wichit, Phuket

Wichit, Phuket –

Un sospetto è stato arrestato dopo aver fatto irruzione in una casa a Wichit, Mueang Phuket questa settimana. Ha ammesso alla polizia di aver fatto irruzione in molte case in precedenza a Wichit e nella città di Phuket.

La polizia di Wichit ha detto al Phuket Express di aver arrestato il signor Kittisak (l'età e il nome completo non sono stati forniti) davanti a un negozio di telefoni cellulari a Koh Sirey, sotto-distretto di Rassada, distretto di Mueang Phuket. Gli sono stati sequestrati un telefono cellulare del valore di 12,000 baht, una borsa da donna con 1,500 baht in contanti, occhiali da vista del valore di 3,000 baht e un braccialetto del valore di 500 baht.

Domenica (17 luglioth) ha fatto irruzione in una casa a Soi Pattana Uthit in Sakdidet Road a Wichit. Ha ammesso di aver fatto irruzione in case a Wichit tre volte e di recente a Phuket City.

Kittisak è stato portato alla stazione di polizia di Wichit per essere accusato di furto notturno.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.