La FDA thailandese mette in guardia sulla pubblicità di prodotti con cannabis e canapa

Tailandia -

  La Food and Drug Administration (FDA) della Thailandia ha lanciato un avvertimento pubblico sulla pubblicità di prodotti con cannabis e canapa, affermando che farlo in modo errato potrebbe comportare multe salate e persino il carcere.

Il signor Paisarn Dankum, segretario generale della Food and Drug Administration (FDA), ha dichiarato alla stampa thailandese associata: "La pubblicità su medicinali ed erbe che contengono cannabis e canapa come parte degli ingredienti deve essere autorizzata dalla FDA".

“La pubblicità non deve essere incentrata su bambini e donne incinte o madri che allattano i bambini con il latte materno. La pubblicità non deve mostrare vantaggi per le persone che fanno festa, ridono o si divertono, ecc. Paisarn ha aggiunto.

"Deve essere etichettato un avvertimento sui prodotti alimentari e bevande contenenti canapa o cannabis per informare che i consumatori dovrebbero leggere le istruzioni prima del consumo e che i bambini, le donne in gravidanza e le madri che allattano i bambini dovrebbero evitare e se causa sintomi non familiari si dovrebbe interrompere immediatamente". Spiega Paisarn.

"Per pubblicità errata o falsa, la pena è la reclusione fino a tre anni o una multa fino a 30,000 baht o entrambi", ha avvertito Paisarn.

“Per la pubblicità cosmetica di cannabis e prodotti a base di canapa, non è necessario alcun permesso pubblicitario, ma non si dovrebbe pubblicizzare eccessivamente. Inoltre, i prodotti non dovrebbero essere venduti come cure miracolose o elencare benefici che non sono approvati dalla FDA. La sanzione per pubblicità eccessiva è la reclusione fino a un anno o la multa fino a 100,000 baht o entrambi”. ha dichiarato Paisarn.

"Chiunque sia preoccupato per la pubblicità ingannevole sulla cannabis o sulla canapa può chiamare la hotline 1556 della FDA", ha concluso Paisarn.

La versione originale di questo articolo è apparsa sul nostro sito web gemello, The Pattaya News, di proprietà della nostra società madre TPN media. 

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è in risorse umane e operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Ha vissuto a Pattaya per circa otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore regolare da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/