Nessuna cancellazione del mandato della maschera sarà annunciata dal governo thailandese, sarà un processo "naturale" afferma il ministro della salute pubblica

nazionale –

  Il ministro della Sanità pubblica Anutin Charnvirakul ha rivelato oggi, 8 giugno, che nessun annuncio di cancellazione del mandato della maschera, che attualmente include anche tutte le aree esterne, sarà fatto anche se la Thailandia si sta avvicinando al periodo della malattia endemica.

Tuttavia, secondo Anutin, spetta alla considerazione individuale indossarlo o rimuoverlo, a seconda della situazione e delle aree in cui si trovano.

Il Ministro ha affermato questa mattina durante l'evento "Passa dal Covid, vivi con fiducia" a Bangkok che la situazione del Covid-19 in Thailandia è destinata a migliorare, come si evince dal numero in costante diminuzione di contagi e decessi. Il numero giornaliero di nuovi casi è inferiore a 3,000 e il numero di decessi è inferiore a 30 al giorno per tre settimane consecutive. Questo perché le persone stanno collaborando con le raccomandazioni del ministero della salute, secondo Anutin.

Tuttavia, quando la malattia diventa endemica in Thailandia, la gravità della malattia rimarrà allo stesso livello. Ridefinire il Covid-19 come endemico non farà altro che familiarizzare le persone con esso e comportarsi secondo una comprensione reciproca della malattia.

Anutin ha dichiarato alla stampa: “Il governo sta cercando di restituire il più possibile il normale stile di vita ai thailandesi. Le mascherine possono essere rimosse e molti stabilimenti ora riaprono. Niente più regolamenti sono il nostro obiettivo. Ma dobbiamo capire anche ogni singola situazione. Se si trovano in un luogo in cui c'è un rischio, le maschere sono altamente raccomandate".

“Se viene chiesto se il mandato della maschera diventerà una legge, temo che potrebbe non esserci un tale annuncio. Che le persone vogliano indossarlo o toglierlo, tutto dipende dalla valutazione individuale della situazione con le conoscenze che abbiamo vissuto".

TPN rileva che il mandato delle mascherine rientra attualmente nelle misure sanitarie del Decreto di emergenza, attualmente prorogato almeno fino alla fine di luglio e in vigore dall'inizio del 2020. Presumibilmente, quando il decreto di emergenza passerà, anche il mandato "tranquillamente" sarà, basato su le dichiarazioni di oggi del ministro della Salute.

I mandati delle maschere sono stati di recente un'importante discussione in Thailandia, Per maggiori informazioni, clicca qui.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è in risorse umane e operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Ha vissuto a Pattaya per circa otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore regolare da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/