L'ex capo della polizia thailandese "Joe Ferrari" condannato a morte, commutata in ergastolo, per omicidio di sospettato di droga a Nakhon Sawan

Bangkok –

  L'ex capo della polizia Thitisan "Joe Ferrari" Utthanaphone è stato condannato a morte, poi commutato in ergastolo, per aver ucciso un sospetto di droga in custodia soffocandolo con un sacchetto di plastica alla polizia di Nakhon Sawan nell'agosto dello scorso anno.

La Corte penale centrale per i casi di corruzione e cattiva condotta mercoledì 8 giugno ha condannato l'ex sovrintendente (capo) e gli imputati n. 1, 2, 3, 4, 5 e 7 alla pena di morte per omicidio. Le condanne sono state però commutate in ergastolo per il risarcimento dei danni ai familiari della vittima. Il sesto imputato è stato condannato a cinque anni e quattro mesi di reclusione per cattiva condotta ufficiale ai sensi dell'articolo 6 del codice penale.

FOTO: Notizie INN

Il 5 agosto 2021, l'ex capo della polizia ei suoi seguaci sono stati catturati in un filmato trapelato, che sembrava coprire la testa di un sospetto con un sacchetto di plastica in un ufficio di polizia mentre lo picchiavano. La vittima è stata dichiarata morta in seguito.

Tutti loro sono stati perseguiti con quattro accuse, tra cui:

– Essere un funzionario governativo che, congiuntamente, trasgredisce o trasgredisce l'esercizio di funzioni tali da arrecare danno alle persone.

– Essere un funzionario del governo che abusa del proprio potere in una posizione per illecito dovere di arrecare danno alle persone.

– Uccidere insieme altri con la tortura o con la crudeltà

– Unirsi a un gruppo di 5 o più persone per costringere gli altri a fare qualcosa, o non fare nulla, o ad arrendersi causando paura della vita, del corpo, della libertà, della reputazione o della proprietà della persona costretta o usando la violenza fino alla persona costretta deve commettere un tale atto accusato o arrendersi.

Ferrari Joe aveva precedentemente negato le accuse, di cui puoi leggere di più qui.

La storia originale e lo sfondo di questo caso può essere trovato QUI.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America. Il suo background è in risorse umane e operazioni e da un decennio scrive di notizie e Thailandia. Ha vissuto a Pattaya per circa otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore regolare da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie per favore e-mail [email protected] Chi siamo: https://thephuketexpress.com/about-us/ Contattaci: https://thephuketexpress.com/contact-us/