Il soccorritore muore dopo l'incidente in moto a Thalang

Thalang –

Un soccorritore è stato dichiarato morto sul posto dopo che la sua moto è precipitata ieri contro un palo della corrente nel distretto di Thalang.

I soccorritori sono stati informati dell'incidente sulla Cherng Tay – Baan Don Road vicino a un santuario cinese a Pasak, nel sottodistretto di Cherng Talay ieri (7 maggio).

Sono arrivati ​​​​sulla scena per trovare il motociclista maschio che è stato successivamente identificato come il signor Nantawit Choopak (l'età non è stata fornita) che era un volontario di soccorso di Kusoldharm vicino al palo della corrente danneggiato e la sua moto danneggiata sul ciglio della strada.

Un elmo è stato trovato sulla scena vicino a lui. Aveva riportato gravi ferite ed è stato successivamente dichiarato morto sul posto.

Le riprese delle telecamere a circuito chiuso nelle vicinanze mostrano che Nantawit sembra perdere il controllo ad alta velocità, visto nella parte posteriore sinistra della foto in basso, e si schianta contro il palo della corrente, portando alla sua morte. Indossava un casco protettivo, tuttavia, la velocità è stata un fattore importante nell'incidente.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere il Phuket Express nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.