Il municipio di Phuket riceve scooter elettrici da utilizzare per lavori di sicurezza, i critici dei social media sottolineano il "divieto" degli scooter in pubblico

Phuket -

Il municipio di Phuket ha ricevuto due scooter elettrici da un'azienda da utilizzare nei loro lavori di sicurezza, ma non tutti sui social media sono contenti poiché poco più di un mese fa i funzionari della città hanno condotto una campagna diffusa che vieta gli scooter elettrici dalle strade cittadine.

Ieri (27 aprileth), un rappresentante della Beam Mobility Thailand Company ha consegnato due scooter elettrici al municipio di Phuket.

Il capo dell'ufficio provinciale di Phuket, la signora Kanathip Sukcharoen, ha detto ai giornalisti di TPN: "Phuket si sta sviluppando per diventare una città intelligente. Quindi abbiamo deciso di testare gli scooter elettrici nell'area del municipio di Phuket. Questo per facilitare i lavori di sicurezza nella zona”.

“Il test drive durerà dieci mesi. Questi due scooter sono destinati ad essere utilizzati solo nell'area del municipio. Non saranno guidati al di fuori dell'area del municipio o delle strade pubbliche, quindi non viola alcun "divieto" per le strade pubbliche". ha affermato Kanathip.

Nel frattempo, la polizia di Patong il 21 febbraio 2022 ha avvertito i turisti che stavano guidando scooter elettrici sulle strade della zona di Patong, a Phuket che avrebbero potuto affrontare accuse legali e confisca di veicoli in quanto presumibilmente violava la legge sui veicoli del paese.

https://thepattayanews.com/2022/02/21/phuket-police-charge-electric-scooter-riders-on-patong-road-for-allegedly-violating-vehicle-act-causing-social-media-outroar/

 

Goong è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e Chonburi, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.