Il cadavere di un pescatore è stato trovato galleggiante vicino alla foresta di mangrovie di Phuket

Phuket -

  Il corpo di un pescatore di 28 anni è stato trovato lo scorso fine settimana vicino a una foresta di mangrovie nel distretto di Mueang Phuket.

La polizia della città di Phuket è stata informata del corpo nel pomeriggio di domenica 28 marzo 2022 vicino a una foresta di mangrovie a Soi Pracha Samakkee 9 nel sottodistretto di Koh Kaew.

Sul posto sono giunti i carabinieri e i soccorritori e un corpo maschile è stato recuperato in acqua. Sul suo corpo non sono stati trovati segni di lotta. La polizia della città di Phuket ritiene che l'uomo sia morto almeno 8 ore prima che il suo corpo fosse recuperato.

Il signor Ambat Na Nakhon, un altro pescatore che ha trovato il corpo, ha detto alla polizia della città di Phuket: “Ho visto qualcosa che galleggiava nel mare a 200 metri dalla riva. Mi sono avvicinato prima di scoprire un corpo maschile che mi ha dato uno shock. Poi ho chiamato le autorità”.

Documenti inzuppati sono stati trovati con l'uomo deceduto e lo hanno identificato come il signor Sahas Boonchan, 28 anni. Tuttavia, la polizia della città di Phuket sta continuando le indagini per determinare esattamente cosa abbia portato alla morte di Sahas.

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Hai un suggerimento sulle notizie generali, un comunicato stampa, una domanda, un commento, ecc? Non siamo interessati alle proposte SEO. Scrivici a [email protected]

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.