Un bambino di tre anni annega nella piscina dell'hotel a Phuket

Phuket -

  Un bambino di tre anni di Pathum Thani è annegato nella piscina di un hotel nel distretto di Mueang Phuket lo scorso fine settimana (20 marzoth).

La polizia della città di Phuket è stata informata dal Vachira Phuket Hospital che il bambino di tre anni era stato dichiarato morto alle 1:00 di domenica 20 marzo.

La polizia è arrivata in ospedale per trovare il corpo del ragazzo, il cui nome è stato nascosto a causa della sua età. La polizia ha detto che non c'era alcun segno di sofferenza fisica, lividi o segni di lotta.

I genitori del ragazzo hanno detto alla polizia che provenivano da Pathum Thani in vacanza a Phuket. Hanno alloggiato in un hotel nel sub-distretto di Koh Kaew. I loro nomi sono stati nascosti anche dalla polizia di Phuket, sottolineando la privacy della famiglia in questo momento difficile.

Secondo quanto riferito, i genitori stavano dormendo quando il ragazzo ha aperto la porta dell'hotel da solo ed è andato alla piscina dell'hotel. Un buon samaritano ha trovato il ragazzo in piscina prima di tirarlo su e tentare di eseguire la RCP, ma non è stato in grado di rianimarlo nonostante i suoi migliori sforzi.

La polizia di Phuket non aveva deciso al momento della stampa se ci sarebbero state accuse a seguito del tragico incidente.

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.